rotate

Ruota il dispositivo

Preparare il giardino all’estate: come farlo al meglio

BLOG

20/05/2018

Preparare il giardino all’estate: come farlo al meglio

Preparare il giardino all’estate: come farlo al meglio



L’estate è il momento migliore per godersi gli spazi e esterni, ma c’è bisogno di un po’ di manutenzione. Ecco come preparare il giardino all’estate

Finalmente l’estate è alle porte e non vedi l’ora di rilassarti in giardino? Ottimo, ma è bene farlo in un giardino ben curato.
Nella bella stagione, gli spazi esterni possono essere vissuti ad ogni ora del giorno, curando le piante, le aiuole, i fiori, rilassandosi su amache e sdraio, nuotare in piscina, mangiare con famiglia e amici, prendere il sole.
Ecco come preparare il giardino all’estate.
 

Preparare il giardino all’estate per goderselo al meglio

Il giardino non si cura da solo e, ovviamente, nei mesi invernali te ne sarai occupato ben poco. Per renderlo perfetto all’estate, è bene prepararlo.
Ecco alcune cose da fare:
  • Fai un’ispezione: freddo, pioggia, neve o ghiaccio avranno sicuramente fatto qualche danno all’esterno della tua casa. Prima di intraprendere qualsiasi attività di preparazione del giardino, controlla che tutto sia in ordine, soprattutto gli elementi in legno che sono soggetti a muffe, macchie e scolorimenti.
  • Attento a insetti e altri animali: insetti, roditori e talpe sono nemici del tuo giardino, quindi è meglio non creargli un ambiente favorevole. È bene eliminare l’acqua stagnante e controlla con regolarità alberi e piante e usa sempre rimedi naturali se trovi qualche parassita.
  • Tieni sempre il giardino pulito: pulire il giardino non significa solo metterlo in ordine, ma anche potare con regolarità gli alberi e le siepi e ripulire il prato dalle erbacce, così da favorire l’ossigenazione e la crescita. - Rasa il prato: se vuoi un prato verde e rigoglioso, è fondamentale rasarlo spesso. In estate, l’erba tende a crescere più velocemente, quindi è essenziale tagliarla spesso per favorire l’ossigenazione e il passaggio dell’acqua.
  • Non far mai mancare l’acqua: ovviamente, l’irrigazione è fondamentale per un giardino sano e rigoglioso, soprattutto quando fa caldo e il sole è sempre alto. Le piante e il prato vanno bagnate ogni giorno, meglio se quando c’è il tramonto o l’alba. Se ne hai la possibilità, sarebbe perfetto munirsi di un buon impianto d’irrigazione da programmare in orari stabiliti.

Questo articolo ti è piacito? Condividilo!

MARCHI IN ESCLUSIVA

  • devivo
  • markilux
  • modularte
  • renson

  • Corradi
  • stobag
  • varaschin
  • fast
  • pedrali
  • gaber
  • fim
  • poggesi
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star

Copyright© 2015 De Vivo di De Vivo E. Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02354750644

Seguici sui social