rotate

Ruota il dispositivo

Rinfrescare gli spazi esterni: come fare

BLOG

26/04/2017

Rinfrescare gli spazi esterni: come fare

Rinfrescare gli spazi esterni: come fare



L’estate è alle porte e sicuramente non vedi l’ora di goderti a pieno il tuo giardino. Per renderlo ancora più vivibile, ti spieghiamo come rinfrescare gli spazi esterni e liberarti dell’afa

Arrivano le giornate estive e, insieme a loro, il sole, il caldo e l’immancabile afa. Per combatterla e goderti il giardino o il terrazzo con tranquillità, ecco le soluzioni per rinfrescare gli spazi esterni della tua casa.

Farlo è davvero facile, basta attrezzarsi di sistemi di raffreddamento e creare zone d’ombra per il tuo giardino, terrazzo o balcone. Vediamo insieme come si fa.

Come fare per rinfrescare gli spazi esterni in estate

I modi più classici per rinfrescare il giardino o il terrazzo sono rappresentati dalle coperture, che creano zone d’ombra perfette per il ristoro. In questo modo, gli spazi esterni saranno vivibili tutto l’anno poiché saranno protetti dalle intemperie in inverno e protetti dall’afa in estate.

De Vivo ha tutte le soluzioni che servono al tuo giardino e terrazzo. Eccone alcune:

  • Ombrelloni: una delle soluzioni più classiche per rinfrescare il giardino, il terrazzo e il balcone, è sicuramente un ombrellone, soprattutto se lo spazio non è molto. Gli ombrelloni possono essere delle dimensioni più disparate e regalano una zona d’ombra molto soddisfacente, molto pratici e, soprattutto, molto economici. Oggigiorno ne sono disponibili davvero di ogni stile, colore e materiale per meglio accostarsi ai gusti di ognuno.
  • Tende da sole: perfette soprattutto per un balcone o un terrazzino, proteggono sia l’esterno che l’interno dal sole e, di conseguenza, rinfrescano entrambi gli ambienti. Solitamente è in tessuto e pieghevole ed ha anche una funzione estetica, poiché ne esistono davvero per tutti i gusti.
  • Vele: le vele sono delle tende di forma triangolare dall’installazione semplice. Molto pratiche, scenografiche e comode da mantenere, si chiamano così proprio perché richiamano le vele delle barche, ideali per le zone particolarmente ventose.
  • Pergole: per adornare e ombreggiare il giardino in maniera elegante e chic, ci sono le pergole, impalcature costituite da pilasti, generalmente di legno, che sorreggono una sorta di tettoia, spesso formata da piante rampicanti o leggeri teli removibili.
  • Gazebo: bello e sofisticato, il gazebo è un luogo di riparo ed è perfetto per rinfrescare gli spazi esterni. È assolutamente versatile, personalizzabile e disponibile nelle dimensioni e forme più disparate.

Come rinfrescare gli spazi esterni: gli impianti di nebulizzazione

Elementi sicuramente più efficaci per rinfrescare gli spazi esterni sono i nebulizzatori. Ma cosa sono e come funzionano? Niente di più semplice!

Gli impianti di nebulizzazione regolano le condizioni climatiche in maniera naturale grazie alla produzione di milioni di micro-gocce di acqua che generano uno scambio termico dell’ambiente circostante. Il sistema produce goccioline finissime che evaporano immediatamente, creando una nebbiolina capace di abbassare la temperatura circostante dai 5 ai 10 gradi, regalando una sensazione di refrigerio davvero piacevole. Ovviamente, non ci si bagna.

Gli impianti di nebulizzazione, disponibili anche nel nostro Showroom, sono sistemi molto semplici ed economici poiché il consumo di acqua ed elettricità è davvero irrisorio. Inoltre, i vantaggi non sono finiti qui: i nebulizzatori, infatti, aiutano anche a tenere via gli insetti, ostacolati al volo dall’umidità.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

MARCHI IN ESCLUSIVA

  • devivo
  • markilux
  • stobag
  • renson

  • Corradi
  • pratic
  • varaschin
  • emu
  • fast
  • pedrali
  • gaber
  • fim
  • poggesi
  • bysteel
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star
  • star

Copyright© 2015 De Vivo di De Vivo E. Tutti i diritti riservati | P.IVA: 02354750644

Seguici sui social